Martedi 7 Luglio 2020

UNA MOLE DI CARTA || LA STRATEGIA DELL’ABBANDONO

Ore 19.00 - Lazzabaretto

Presentazione del libro LA STRATEGIA DELL’ABBANDONO (Leonardo Animali Ventura edizioni 2020) - Dialogo con l’autore Simona Rossi
 
 
Voglio molto bene a questo posto. Non ci sono nato, è vero, ma dove si nasce è casuale, non lo si può determinare. Te lo devi prendere così come è capitato, e fare due cose: rimanere o andartene. Dove si vuole vivere però, si può scegliere. Se non di più, almeno vale quanto. Io, concittadino per comune nascita di un Imperatore, ho scelto di vivere qui, nella terra dei due Papi; entrambi Re. Mi ha sempre mosso una forte disaffezione, mista a timore, verso le parole radici e identità. Mi è sempre venuto istintivo pensare all’idea di casa, come la definiva Marvin Gaye: “Wherever I Lay My Hat That’s My Home” Chi non vuole bene a questo posto, a questi territori interni in genere, e a chi ci vive, nativi, ritornanti, restanti, sono quanti si sono trovati di volta in volta a rappresentare la politica. E credo che così sarà anche in futuro. Non sono ottimista in questo.
 
Leonardo Animali classe 1969, nato a Jesi (An), vive da qualche anno in una piccola frazione di 28 abitanti del Comune di Genga (An). Ha svolto incarichi politici elettivi fino al 2012. Dal 2009 fa parte del Popolo delle Partite IVA. Dopo aver lavorato per Uffici di diretta collaborazione del Parlamento, da libero professionista si occupa di progetti formativi. Da anni si interessa di tematiche del settore agroalimentare e delle Aree Interne. 

In collaborazione con Libreria Fogola (Ancona)